Esprimi il tuo sostegno all’home sharing in Toscana. Manda un messaggio al Presidente della Regione e all’Assessore al Turismo!

La possibilità di condividere la tua casa potrebbe presto essere messa a rischio. Il mese scorso la Giunta Regionale ha annunciato un nuovo progetto di legge sul turismo in Toscana che introduce un limite alle notti in cui è permesso ospitare qualcuno, che impone la registrazione come impresa a tutti i B&B ed aumenta molte incombenze burocratiche. La proposta è stata inviata al Consiglio Regionale per essere esaminata. 

È importante far sapere a chi ci amministra che siamo in tantissimi a sostenere l’home sharing!

Molti host di tutta la Toscana si stanno attivando per far sentire le proprie ragioni e aiutare così il Consiglio Regionale a prendere una decisione ben informata sulle regole dell’home sharing. 

Dai il tuo contributo: descrivi perché l’home sharing è importante per te utilizzando questo modulo. Racconta la tua storia. Ti servono davvero pochi minuti. Una volta completato il modulo clicca “invio” e il tuo messaggio sarà mandato direttamente al Presidente della Regione e all’Assessore, così che possano sentire la tua voce.

Grazie per il tuo sostegno all’home sharing!

Nota Bene: per inviare i tuoi commenti, sei tenuto a completare tutti i campi obbligatori, incluso il tuo indirizzo di residenza. Se non saranno comunicati tutti i dati richiesti, l’invio del messaggio non sarà possibile. Tuttavia, il tuo indirizzo di residenza non sarà incluso nella email diretta alle istituzioni.

Completando questo modulo, dai il consenso ad Airbnb di trasmettere le informazioni che hai fornito in questo modulo ai Membri del Consiglio e della giunta Regionale della Toscana e ad altre terze parti via email e in forma scritta, e consenti ad Airbnb di contattarti via email riguardo alle iniziative relative all’home sharing in Toscana.

Inserisci il tuo messaggio da spedire!

loading